Casa all’asta, devo risanare l’abuso?

Le difformità catastali o le violazioni edilizie presenti su un immobile acquistato all’asta possono sollevare domande riguardo l’obbligo di sanarle o ripristinarle. Tuttavia, in questo caso, è importante fare alcune distinzioni. Se nel Decreto di trasferimento dell’immobile è specificato che è necessario ripristinare l’abuso entro un certo periodo di tempo (ad esempio 320 giorni) o […]

Spese post aggiudicazione casa all’asta, consulenti poco chiari?

Sembrerebbe sempre più frequente che le persone che comprano case all’asta e si fanno seguire da consulenti si trovino ad affrontare problemi legati alle spese post-aggiudicazione. Nonostante venga loro fornita una stima iniziale delle spese, indicata come “x“, quando poi ricevono i dettagli delle spese quantificate al dettaglio dal delegato alla vendita, si trovano di […]

Casa all’asta, tempistica per visitare l’immobile

tempistica visita

Il custode giudiziario ha di solito 15 giorni di tempo massimo per rispondere a una richiesta di visita per un immobile in asta, tuttavia la tempistica effettiva dipende anche dalla disponibilità del custode e dell’occupante dell’immobile. Se l’immobile è libero, è più semplice organizzare la visita, ma se è occupato, bisogna coordinare l’agenda del custode […]

Quote di una casa all’asta si possono comprare?

comprare delle quote

Sul mio gruppo Facebook e sul mio canale Youtube spesso mi contattano persone che vogliono partecipare per un determinato immobile all’asta per una quota e mi chiedono di seguirla. La prima cosa che faccio è informarle che stanno acquistando solo una parte dell’immobile e non l’intera proprietà. Se mi rispondono che vogliono acquistarla comunque, nella […]

Restituzione della cauzione nelle aste telematiche e non

restituzione cauzione

Quando si decide di partecipare a un’asta è importante tenere presente che sarà necessario versare una cauzione, di solito corrispondente al 10% dell’importo offerto. Se si partecipa all’asta in presenza, la cauzione può essere versata mediante un assegno circolare intestato alla procedura esecutiva, al tribunale o al professionista delegato, a seconda di quanto indicato nell’avviso […]

Rilancio minimo nelle aste immobiliari

rilancio minimo

Spesso i clienti ci chiedono qual è il rilancio minimo da fare nelle aste. È importante sapere che il rilancio minimo è indicato nell’avviso di vendita. Quando partecipiamo a un’asta e abbiamo letto e interpretato l’avviso di vendita, conosciamo già i rilanci minimi, che di solito sono di 5.000 euro, 1.000 euro o 300 euro. […]

Il prezzo di aggiudicazione di un bene è pubblico?

Spesso le persone ci chiedono se possiamo fornire informazioni sul prezzo di aggiudicazione di un determinato bene nelle aste immobiliari. In genere il delegato alla vendita aggiorna il portale delle vendite pubbliche e comunica se il bene è stato aggiudicato ma non sempre viene specificato il valore di aggiudicazione. Di solito, contattare il delegato alla […]

Affitto trascritto prima del pignoramento interamente versato

Spesso ci troviamo di fronte a perizie e avvisi di vendita che indicano la presenza di un contratto di affitto opponibile alla procedura, registrato prima del pignoramento dell’immobile. Tuttavia, vi è una particolarità quando l’intero canone è stato già versato al momento della stipula del contratto. Questa è una forma evidente di tutela per l’esecutato […]

Casa all’asta occupata, come avviene la liberazione?

casa all'asta occupata liberazione

Il tema della liberazione degli immobili è molto importante nelle aste immobiliari. Quando avviene, le persone spesso temono che chi è all’interno dell’immobile, soprattutto se l’esecutato ha figli minori, non se ne vada. Nelle aste, la data del pignoramento determina le regole: se chi è all’interno ha un titolo opponibile, come una sentenza di assegnazione […]

Contenzioso civile cosa è? E come si libera il bene?

Spesso, quando si osservano gli immobili in asta che sono oggetto di contenzioso civile, ci troviamo ad affrontare la questione della proprietà divisa tra più persone che non riescono ad accordarsi sul prezzo di vendita o sulla gestione del bene. Questo può portare a un litigio che, in seguito, diventa una causa vera e propria. […]