Stai valutando di acquistare un immobile all'asta?
CHIAMA IL NUMERO

logo_chiama_ora(1)

Ipoteche presenti su una casa all’asta

Valerio Pisano

Valerio Pisano

Ideatore e fondatore del metodo Aste&Investimenti

Per verificare le ipoteche presenti su un immobile all’asta puoi seguire alcuni passaggi.

Innanzitutto, consulta la perizia relativa all’immobile.

Nella perizia, verranno indicate le ipoteche esistenti, la loro natura e l’origine, ma non saranno specificati i creditori o i debitori per motivi di privacy. Tuttavia, è importante considerare che la perizia potrebbe essere datata e potrebbero essersi verificate modifiche nella situazione dell’immobile dal momento in cui è stata redatta. Pertanto, è necessario verificare se sono state aggiunte nuove ipoteche o se sono intervenuti altri creditori nel frattempo.

Per effettuare un controllo incrociato, è consigliabile eseguire una ricerca ipotecaria e una visura presso il registro di giustizia civile.

La ricerca ipotecaria fornirà informazioni sulle ipoteche iscritte sull’immobile, mentre la visura presso il registro di giustizia civile indicherà i creditori che sono intervenuti nel fascicolo dell’azione esecutiva, inclusi quelli che ancora non sono intervenuti.

Queste due verifiche ti forniranno una panoramica dei creditori dell’immobile e delle ipoteche presenti.

È importante tenere presente che quanto registrato prima del pignoramento è opponibile, mentre quanto registrato successivamente non è opponibile e verrà cancellato con il Decreto di trasferimento. Tuttavia, talvolta potrebbero esserci delle ipoteche che non verranno cancellate automaticamente con il Decreto di trasferimento, ma dovranno essere cancellate dal giudice esecutore a spese proprie.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Valerio Pisano

Valerio Pisano

Ideatore e fondatore del Metodo Aste&Investimenti